domenica 26 giugno 2016

E alla fine, arrivano le ferie.....

Finalmente.
Ho la fortuna di svolgere un lavoro in cui ancora credo, dal quale riesco a trarre grandi soddisfazioni, e di avere come compagne quotidiane persone in cui mi rispecchio, con cui posso condividere fatiche,  sogni e speranze.
Ma alla fine ..... per fortuna arrivano le ferie.
E allora .... via allo smaltimento delle faccende di casa arretrate, all'incipit di progetti sempre rinviati,  a ore e ore immersa nelle note e nei fili.
Ma è anche il momento di concludere lavori da tempo iniziati: come questa tovaglietta, per esempio...


...dove i disegni della stoffa si mescolano a ricche sfilature, nuovi quadretti a reticello...
... ed infine ad una delicata trina a crochet...











Perchè ogni tecnica in sé è splendida, ma unita ad altre riesce a dar vita a piccoli capolavori.

giovedì 26 maggio 2016

E con l'arrivo della bella stagione (forse è ancora troppo presto per parlare di estate...) si tirano fuori dagli armadi indumenti più colorati, freschi, allegri...
E poi, al mercato, trovi un abitino di cotone leggero, di stile antico, con meravigliose maniche ricamate...



...ed un piccolo strappo sul davanti, che motiva il prezzo decisamente irrisorio.





E le mani lo accarezzano, delicatamente, mentre ago e filo giocano in intrecci nuovi e sconosciuti....








Ecco...
Molte persone adorano viaggiare: scoprire posti nuovi, confrontarsi con diverse culture, ampliare in qualche modo i propri spazi, inglobando nel successivo quotidiano odori, colori e storie diverse.
Io no.
Incompresa praticamente dal resto del mondo - a partire dai miei stessi genitori, dai quali evidentemente non ho ereditato lo spirito nomade -, vivo ogni giorno nella mia casa con la stessa soddisfazione di coloro che hanno vinto un giro intorno al mondo in una immaginaria lotteria.
Sono soddisfatta, e forse un pochino anche gelosa, del mio territorio, che adesso, con l'arrivo della bella stagione, si amplia, dilatandosi a comprendere anche quel piccolo angolo di giardino che ci siamo conquistati...



... ed amo anche il mio giardiniere....