giovedì 26 gennaio 2017

Ed il regalo per Cristina....

.... con cui condivido il nome, persino quello del compagno di vita, Massimo.
Ma anche, e soprattutto, l'amore per quelle note infinite che ci accompagnano nelle ore di lavoro, nei momenti di gioia e negli attimi di tristezza, nella solitudine della notte buia della vita che ognuno di noi purtroppo, nel corso degli anni, prima o poi conosce.
Un pensiero importante, per lei, perchè nel poco tempo che condividiamo c'è comunque tutto: l'affetto, la disponibilità, la comunanza di idee e sentimenti e, più di tutto, la costante e imprescindibile presenza.





Mentre Silvestro, beato, se la dorme...

2 commenti:

  1. E' bellissimo. Fortunata la tua amica Cristina ad avere una compagna di vita come te. Bacioni Daniela

    RispondiElimina
  2. franca pierattoni7 febbraio 2017 18:14

    Sempre più brava mia figlia ,mi rende orgogliosa di essere sua madre e delle sue mani d'oro .Molto bello il tuo ricamo,sei proprio brava.

    RispondiElimina

sono curiosa di conoscere la tua opinione: scrivimi!!!