mercoledì 24 luglio 2013

Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr......................

Ore 2,40 , notte fonda.
Silenzio totale, dormono anche i gatti.
Io no.
Mi immagino già che tra qualche ora, al lavoro, sarò presa da un attacco di sonno sconvolgente, tanto che ai colleghi e donatori sembrerò uno zombie totalmente rincretinito...
Ma ora non dormo.
La prima cosa che mi viene in mente di fare quando mi capitano queste nottate di inquietudine - anche se in realtà non sono inquieta... sono sveglia! - è suonare: violoncello, sax o pianoforte, non importa, vorrei soltanto suonare.
D'altra parte sono perfettamente consapevole che, se pur sfuggissi al linciaggio da parte di marito, figlio e vicini di casa, un bel periodo nel reparto psichiatrico dell'ospedale (quello nuovo??? mah...) non me lo toglierebbe nessuno, motivo per cui ho deciso di distrarmi in altro modo...

... magari mostrandovi la nostra nuova cucina!, che ho fatto ridipingere dal carrozziere di famiglia e riorganizzato un po' (infatti Massimo e Tobia riescono a malapena a trovare piatti e bicchieri... la nuova disposizione del pentolame è ancora da "interiorizzare"...):

 Anche la vista d'ingresso non è male...
Il color burro regala alla stanza una luminosità tutta nuova, mentre le rifiniture in ciliegio spezzano la monotonia del "tuttobianco"...
 
 ... gli accessori la arricchiscono molto, e come potete notare a me piace avere a portata di mano tutto - o quasi - quello che mi può servire per cucinare...
 
... e questo è un particolare delle sedie, che hanno fatto impazzire il carrozziere per la verniciatura... io mi sono invece occupata del rivestimento della seduta, e la stoffa con le roselline in tono con i colori della cucina mi è piaciuta tantissimo !!! ... ed anche ai micetti...

 Ma adesso sarà meglio provare a tornare nel letto.... accidenti all'insonnia!
Chissà da chi l'ho ereditata.......
Mamma ?!?!?!?!

1 commento:

  1. dimentichi che ti avrebbero linciato anche i gatti...

    RispondiElimina

sono curiosa di conoscere la tua opinione: scrivimi!!!